“Ricorda sempre che sei unico, esattamente come tutti gli altri”.
(Anonimo)

È compito della scuola riconoscere il diritto alla  unicità di ogni allievo e attivarsi affinché questa sia accolta e valorizzata. La diversità non si identifica solamente con la disabilità, ma comprende l’eterogeneità delle situazioni personali. Una scuola inclusiva non mira al raggiungimento di uno standard astratto di normalità, ma promuove le potenzialità specifiche di ogni persona. L’intervento inclusivo agisce sui soggetti e soprattutto sul contesto. A questo proposito, il Liceo “G. A. Pujati” promuove  azioni volte a migliorare il livello di inclusione di ciascun allievo. In questa sezione vengono raccolti i documenti normativi relativi all’inclusione e i progetti attivati nel nostro istituto.

 P.A.I. (Piano Annuale per l’Inclusione)

 Il P.A.I., principale documento che la scuola redige annualmente in materia di inclusione, comprende una relazione sullo stato dell’arte in merito agli interventi inclusivi attivati nel nostro istituto, presenta una prospettiva di lavoro per gli anni a venire, definisce le linee guida per la programmazione dell'accoglienza e per la realizzazione delle pari opportunità di studio a studentesse e studenti che presentano temporaneamente o stabilmente bisogni educativi speciali. Esso si articola in sezioni definite dalla normativa vigente che riguardano le seguenti categorie di utenti: alunni diversamente abili, alunni con Disturbo Specifico d’Apprendimento (D.S.A.); alunni stranieri con svantaggio linguistico-culturale; alunni con Bisogni Educativi Speciali (B.E.S.).

Guarda il video "Giornata del Volo" e l'allegato qui sotto: