Concorso EconoMia

concorso_EconoMia

Sofia Masini, 4^ A del Liceo Economico Sociale ha superato il test del concorso EconoMia a livello nazionale entrando nella rosa del 20 migliori sul tema “Lavoro & Tecnologia”. Oltre al premio in denaro, Sofia sarà ospite al Festival dell’Economia di Trento dal 1° al 3 giugno di quest’anno insieme agli altri vincitori nazionali.

La prova del concorso, un mix di nozioni e ragionamento, di intelligenza e creatività, prevedeva un quiz e degli elaborati scritti sullo studio del tema “Lavoro & Tecnologia” analizzato da alcuni importanti economisti, nonché l’elaborazione di un saggio personale sul rapporto tra i due.

Sofia si è concentrata sull’aspetto psicologico della perdita di identità dell’uomo causato dal massiccio uso delle macchine che hanno rimpiazzato gran parte delle attività umane, portando, in generale, a delle spinte depressive.

Sofia deve il suo successo anche alle sue insegnanti di Diritto, Matematica, Filosofia e Scienze Umane per il loro lavoro di supporto.  

articolo_EconoMia_titolo_2018articolo_EconoMia_1_2018articolo_EconoMia_2_2018

Il concorso EconoMia nasce dall'idea di un docente dell’Istituto Tecnico Economico“Bodoni” di Parma che, nell’anno scolastico 2011-12, propose ai migliori studenti di quarta e quinta di produrre un saggio breve su un tema di economia. In palio la partecipazione al Festival dell’Economia di Trento.

La favorevole accoglienza dell’iniziativa da parte degli organizzatori del Festival suggerì ad AEEE-Italia (Associazione Europea per l’Educazione Economica) di proporne l’estensione, dall’anno seguente, a tutto il territorio nazionale.

EconoMia, diventato format del Festival di Trento, è dunque il risultato della fattiva collaborazione tra un’associazione professionale di insegnanti, il comitato promotore del Festival e un istituto secondario di secondo grado.

Il MIUR ha confermato EconoMia, per l’anno scolastico 2017-18, tra le competizioni del Programma nazionale per la valorizzazione delle eccellenze. Con questo importante riconoscimento alla gara che da cinque anni vede centinaia di studenti della scuola secondaria di secondo grado cimentarsi sui temi proposti dal Festival dell’Economia di Trento

I 20 vincitori ricevono un assegno di 200 euro e sono ospiti a Trento nei giorni del Festival, che quest'anno, alla sua tredicesima edizione, si terrà dal 31 maggio al 3 giugno 2018, con il tema “LAVORO & TECNOLOGIA”.

Inoltre, i vincitori riceveranno un ulteriore premio da parte del Ministero e la possibilità di essere inseriti nell’Albo nazionale delle eccellenze.

 


Pubblicata il 20 maggio 2018